Simbolismo del narciso

Narcisi (Narciso) sono uno dei fiori più amati della primavera. Segno che l'inverno si sta finalmente, fortunatamente ritirando, questo piccolo fiore è facile da affezionare emotivamente ed esteticamente. C'è di più in questo fiore che il suo volto allegro, però. Il simbolismo del narciso ha anche una storia ricca e interessante, soprattutto nell'ovest della Gran Bretagna.

Il narciso è il fiore nazionale del Galles, e viene indossato ogni anno nel giorno di San Davide, il 1° marzost. Un fatto meno ricco e interessante è che il narciso non è stato scelto per un particolare significato storico.

Storicamente, il fiore nazionale era il porro. David Lloyd George, che nel 1916 divenne l'unico gallese a servire come primo ministro, sostenne invece il narciso, che prese piede.

L'Almanacco del contadino dice che c'è una vecchia leggenda gallese secondo la quale se vedi il primo narciso della stagione, sarai "benedetto con la ricchezza nell'anno a venire".

Ancora più interessante, i coltivatori commerciali del Galles raccolgono narcisi per la galantamina, che è usata per trattare l'Alzheimer. Grazie, narcisi e grazie, coltivatori di narcisi.

In un cenno all'importanza del fiore, il principe di Galles ha usato il narciso per dare una svolta al tradizionale affitto in grano. La sua tenuta affitta più di 100 acri di terreno non recintato nelle isole di Scilly, parte della sua tenuta in Cornovaglia, a un'associazione per la tutela della fauna selvatica per un prezzo di affitto di un narciso all'anno. Nel 2015, ha chiesto lo stesso affitto per l'affitto di una cava situata nella sua proprietà.

Cosa simboleggiano i narcisi


Il simbolismo del narciso è legato alla storia di Narciso. Che vi sembrerà estranea ai fiori se non l'avete mai sentita, ma tenete duro. Ovidio Metamorfosi ci dice che Narciso era un bellissimo adolescente, figlio della ninfa Liriope e del fiume Cefiso. Il profeta Tiresia dice a sua madre che crescerà fino alla vecchiaia, ma solo se non riuscirà "a riconoscersi".

Molte persone si innamorarono di Narciso, ma Narciso, come molti bei ragazzi, era presuntuoso e disinteressato. La ninfa Eco si innamorò di lui, ma era ancora più svantaggiata perché la dea Giunone l'aveva maledetta (a margine: Eco aveva colluso con Giove e varie altre ninfe dei boschi per prendere tempo con Giunone ogni volta che lei si avvicinava a cogliere Giove e le ninfe in flagrante. La mitologia greca è una discarica di politiche sessuali).

Giunone maledisse Eco per ripetere solo le ultime parole che gli altri avevano detto. Quando si è avvicinata a Narciso, ha potuto ripetere solo quello che lui le aveva detto, e l'incontro non è andato bene. E con questo voglio dire che Narciso le dice "[b]etter death than such a one should ever caress me". Quindi non sentitevi troppo male per quello che sta per succedere a Narciso.

Respinta, Eco si nasconde nella foresta e deperisce fino a quando non rimane che la sua voce. Ovidio ci dice che un'altra persona senza nome, che Narciso ha offeso, prega gli dei di negare a Narciso chiunque lui finisca per innamorarsi. La dea Nemesi raccoglie l'accusa e lo fa innamorare del suo stesso riflesso.

E così, Narciso finisce per deperire in uno specchio d'acqua, incapace di distogliere lo sguardo dal bellissimo riflesso adolescenziale che ama. Quando muore, gli dei lo trasformano nel fiore che porta il suo nome (vedi? Alla fine ci siamo arrivati).

Il punto di Ovidio è che di tutti i pericoli dell'essere una bella adolescente, la vanità e la crudeltà dovrebbero essere evitate. Il punto per gli amanti dei fiori è che il narciso ha un'associazione di lunga data con la presunzione e il narcisismo.

Significato dei fiori di narciso nel linguaggio dei fiori


Se non hai familiarità con il linguaggio dei fiori, è un linguaggio in codice che i Vittoriani hanno inventato per esprimere pensieri e sentimenti romantici che non volevano dire con le loro bocche umane.

In questo linguaggio, sembrano aver portato avanti l'associazione dei narcisi con la vanità. Tuttavia, hanno anche dato un tocco di positività.

Le note della Daffodil Society che nel linguaggio dei fiori, il narciso significa stima e considerazione. Linguaggio dei fiori, splendidamente illustrato da Kate Greenaway e pubblicato nel 1884, dà anche "regard" come significato di un narciso. Il libro include la poesia di Nicholas Drayton "Arrangement of a Bouquet", che offre questi versi sul fiore:

"Il narciso più delicato è,

Da abbinare a questi in meetness;

La Columbine in confronto a questo,

Tutti molto simili per dolcezza".

Non è una grande poesia. Per voi nerd della poesia, state tranquilli che Greenaway include anche l'opera molto, molto meglio di Wordsworth "I Wandered Lonely as a Cloud". Ma mentre quella poesia è famosa per i narcisi, ha meno da dire sul loro significato che sulle teorie di Wordsworth sul potere dell'emozione ricordata.

La Daffodil Society ci ricorda utilmente che il simbolismo non è solo vario, ma culturalmente dipendente. Indicano una cartolina del linguaggio francese dei fiori che mette in relazione i narcisi con la speranza. In Cina, dicono, il narciso significa buona fortuna, mentre in Giappone significa "allegria e gioia".

Narcisi bianchi simbolismo e significato


narciso bianco - simbolismo del narciso

Il simbolismo del narciso è particolarmente ampio nella sua relazione con la morte. A causa della sua fioritura primaverile, le tradizioni cristiane adottano spesso il narciso come simbolo pasquale, rappresentando la morte e la resurrezione di Gesù.

Botanici Riklef Kandeler e Wolfram R. Ullrich spiegano che in Cina, le persone danno narcisi al nuovo anno come simbolo di un rinnovamento della forza.

Nell'Europa medievale, tuttavia, era considerato un presagio di morte se uno cadeva mentre lo si guardava. Nella mitologia greca, secondo Kandeler e Ullrich, i narcisi crescevano sulle rive del fiume Stige. Dicono che Zeus usò un narciso per "attirare Persefone" lontano dai suoi amici così che suo fratello Ade potesse rapirla e portarla negli inferi. Di nuovo, solo un fuoco di paglia qui.

Queste molte leggende e tradizioni collegano il narciso bianco ad altri fiori bianchi che di solito simboleggiano la morte, ma anche la rinascita spirituale e la purezza.

Significato e simbolismo del fiore giallo daffodil


I narcisi gialli sono diventati più recentemente associati alla cura del cancro. Ogni primavera, organizzazioni come Marie Curie Cancer Care, la Canadian Cancer Society, l'American Cancer Society e altre vendono fiori e spille di narcisi come raccolta di fondi per la ricerca e il sostegno al cancro.

Usato per la prima volta nelle campagne di raccolta fondi dalla Canadian Cancer Society negli anni '50, il narciso è diventato un simbolo di speranza. A causa di questa connessione, ora porta associazioni con resilienza, rinnovamento e forza.

Un fatto curioso! Opportunamente, nel 2018, ricerca fuori dal Belgio ha dimostrato che i narcisi contengono una sostanza chimica chiamata hemanthamine che ha proprietà anti-cancro ed è attualmente sotto studio.

Significato e simbolismo del narciso rosa


Secondo Orticoltura del WisconsinSe "volete un narciso rosa, dovrete usare la vostra immaginazione". Spiegano che le cultivar rosa che vediamo sono in realtà "più di un albicocca o pesca" o anche corallo o salmone perché sono tutti tinti di giallo.

Rosaish Per quanto possano essere, puoi associare i loro colori tenui a qualsiasi qualità che la gente usa altri fiori rosa per rappresentare. Pensa alla grazia, al primo amore, alla dolcezza, alla comodità o alla felicità, per esempio.

Ricorda che i significati dei fiori cambiano nel tempo e tra le culture. Se i fiori rosa hanno un significato personale per voi, non abbiate paura di essere giocosi con ciò che pensate che simboleggino.

Significato e simbolismo del narciso viola


La gente chiede il significato dei narcisi viola, ma questa è una cosa con cui non possiamo giocare. Questo perché non esistono narcisi viola. Se state cercando un narcisi viola fiore di primaveraavrete un sacco di altri tra cui scegliere. Cosa simboleggiano quei fiori, però, è un argomento per un'altra volta.

Immagine caratteristica: Giulia Filirovska; Immagine 1: Pixabay

La guida dei fioristi